Skip to main content

In un mondo dove l’orologio sembra correre più veloce di Usain Bolt, bilanciare lavoro e vita personale è diventata una vera e propria skill di leadership. 

La domanda è: come si può mantenere un aspetto fresco e professionale mentre si fa il giocoliere con tutte le responsabilità della vita? 

Iniziamo con una verità universale: l’equilibrio tra lavoro e vita privata non è una formula magica che si adatta a tutti, ma piuttosto un cocktail personalizzato che si adatta allo stile di vita unico di ognuno di noi. 

È come ordinare un caffè; alcuni preferiscono espresso, altri un latte macchiato. E dopo un po’ di test, troverai la tua miscela ideale.

La chiave è mettere in primo piano le priorità, e in secondo piano tutto il resto

Quindi, quali sono le tue priorità? Inizia da questa semplice domanda e costruisci tutto il resto per fare in modo di riuscire a completare ciò che per te è più importante per prima cosa. 

In un mondo perfetto, potremmo avere tutto, ma sfortunatamente la nostra giornata è composta da sole 24 ore, 8 delle quali sarebbe meglio se le dedicassi a dormire. 

Impara a dire ‘no’. È una parola piccola, ma potente, che può liberarti da un sacco di stress non necessario. 

Ti hanno chiesto di uscire ma tu non ci vuoi andare? Dì che non puoi. 

Tua moglie ti chiede di andare a prendere il figlio a calcio perché lei ha un imprevisto? Ahimè a questo dovrai dire di sì. 

Staccare è sacro…

gianser vita lavoro staccare.

Ricordi quando i telefoni erano attaccati al muro e non potevano seguirci ovunque andassimo? 

Bene, quei giorni sono finiti, ma il principio rimane: staccati dal cellulare quando non ti serve. 

Che sia mettere il telefono di lavoro in silenzioso quando il tuo turno finisce o abbandonare l’ufficio alle 18:00, perché solo fino alle 18:00 vieni pagato, impara a disconnetterti. Il tuo cervello ti ringrazierà. (E forse anche la tua famiglia.)

L’organizzazione è tutto: 

Hai un segretaria? Problema risolto.

Se no invece, toccherà a te, mi dispiace ma va fatto. Pianifica il tuo tempo in modo intelligente, lasciando spazi per il lavoro, il riposo, la famiglia e il gioco.

Non dimenticare di includere tempo per la cura personale – un aspetto fresco e professionale inizia con un buon riposo e un po’ di tempo per te stesso.

gianser vita lavoro organizzazione

Rimani aggiornato, ma non correre dietro ad ogni tendenza

“Mantenere un aspetto professionale non significa correre dietro ogni nuova tendenza. Sii come quell’elegante pezzo d’antiquariato nel tuo soggiorno: classico, senza tempo, e con una storia da raccontare”.

Ridi spesso:

L’umorismo è il miglior cosmetico. Ridi delle piccole cose, delle grandi cose, e soprattutto, di te stesso. Prendi la vita con umorismo, sei più attraente quando sorridi!

Vuoi scoprire altri segreti per come essere sempre al 100% e farti qualche risata nel mentre?

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita e unisciti a una comunità di professionisti

sanno come bilanciare responsabilità e relax con stile e un pizzico di ironia. Non perdere l’occasione di essere sempre un passo avanti!

Leave a Reply

chiudi

Ehi, aspetta!
Risparmia il 10%

Prima di andare via, incassa subito il buono sconto del 10% sul tuo primo ordine. Lascia la tua email qui sotto e te lo inviamo subito!